Da Qin

Guardare Roma con gli occhi del Feng Shui

Un ciclo di visite guidate negli spazi dell'Antica Roma attraverso una lettura Feng Shui dei principali monumenti e luoghi che hanno segnato la storia dell'Urbe.

Alla scoperta di assonanze, similitudini, convergenze e differenze tra i più grandi imperi della civiltà umana.

Un'occasione di riscoprire con una nuova luce le radici della nostra cultura ed al contempo di fare la conoscenza dei principi base di questa antica disciplina cinese.

" La Cina ci permette di prendere le distanze dal pensiero da cui proveniamo, 

di rompere le sue filiazioni, 

di interrogarlo dal di fuori nelle sue evidenze, in ciò che costituisce il suo impensato"

 

François Jullien

Gli antichi cinesi chiamarono il lontanissimo e per loro mitico impero romano "Da Qin", la Grande Cina, intuendo che dall'altra parte della terra allora conosciuta, seguendo i principi dello Yin e dello Yang, esistesse un mondo a loro speculare e complementare. 

La civiltà romana e quella cinese furono assai simili nella visione del Cosmo, nella struttura politica e sociale, nell'organizzazione dello Stato, negli aspetti concreti e quotidiani della vita di tutti i giorni. Poi le due civiltà presero strade sempre più divergenti al punto da apparire mondi diversissimi nel modo di organizzare il pensiero, di leggere i fenomeni naturali e di interpretare il ruolo dell'Uomo nella Natura. 

Tuttavia proprio questa diversità permette oggi di  affacciarci al pensiero cinese, e comprendendone le similitudini e le differenze, arricchire e completare il nostro pensiero.     

La lettura degli antichi monumenti romani con i principi del Feng Shui, l'antica disciplina cinese che studia l'armonia tra l'uomo ed il suo spazio è un'occasione unica ed efficace per entrare nel pensiero cinese e da li ottenere una visione del nostro mondo nuova e sorprendentemente ricca e suggestiva. 

Ogni visita sarà supportata da una piccola dispensa, disponibile anche per Tablet, che ci aiuterà a comprendere meglio i monumenti, i luoghi ed i riferimenti storico culturali ad esso collegati.

"Tra Cielo e Terra"

Il Pantheon e le architetture adrianee 

Il Pantheon è uno dei più famosi e meglio conservati monumenti dell'antica Roma.

Nonostante sia giunto fino a noi praticamente integro dopo duemila anni, cela ancora molti segreti riguardo ai suoi veri significati. Tempio di tutti gli Dei come dichiara il suo nome, in realtà non era un semplice contenitore confuso di tutte le divinità e credenze praticate nell'impero, ma qualche cosa di molto più sottile e complesso, racchiudendo significati Cosmologici e visioni del rapporto tra l'Uomo e la Natura ancora in parte non completamente svelati.

Una lettura Feng Shui dell'edificio ci aiuta a fare luce sul  suo significato e sull'area in cui venne inserito. La visita si concluderà con l'altro grande monumento dell'imperatore Adriano, la sua tomba, oggi Castel Sant'Angelo.

Prossima visita

Sabato 20 ottobre 2018 

ore 15.00

Volantino Da Qin.jpg
Da Qin Pantheon 20-10-18 b.jpg

"Il Drago d'acqua tra mito e Nautra"

La Villa Gregoriana a Tivoli 

Villa Gregoriana a Tivoli è un sito che offre spunti di lettura particolarmente interessanti sia paesaggisticamente, sia per gli aspetti storico artistici. A differenza della precedente tappa al Pantheon, in un contesto oggi esclusivamente urbano, qui ci troviamo in presenza di un elemento naturale dominante dove l'intervento umano assume un peso ed una qualità diversa, e dove risulta evidente il concetto di integrazione dell'Uomo con la Natura.

Questo paesaggio ha influenzato profondamente le persone che vi hanno vissuto e i tanti viaggiatori che contemplandolo ne sono rimasti profondamente colpiti, dando luogo a pensieri, riflessioni ed opere artistiche di grande importanza nell'evoluzione del pensiero occidentale. Attraverso i princìpi del Feng Shui potremo comprendere meglio come il luogo abbia esercitato queste influenze.

Prossima visita

Sabato 27 ottobre 2018 

ore 15.00

Da Qin Gregoriana 27-10-18 b.jpg
Da Qin Gregoriana 27-10-18 a.jpg

In preparazione

"La Montagna ancestrale"

La fondazione di Roma e la forma del territorio

"La Forma del Barocco"

Architetture dell'emozione

Ludovico Bisi

Architetto

Via Vincenzo Petra 300,

00126, Roma, Italia

TELEFONO

0039 340 9568724

  • Facebook Social Icon
  • LinkedIn Social Icon

Pagina web realizzata da Ludovico Bisi

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now